Progetti

Pagina in corso di aggiornamento

ENDAS FIRENZE PROMUOVE 2018

 

Centri Estivi del Comune di ReggelloDal 2005 la Delegazione ENDAS Firenze Sud organizza i Centri Estivi per il Comune di Reggello.
Durante i Centri Estivi, i ragazzi, seguiti da animatori specializzati, hanno preso parte ad attività ludico motorie, sportive e laboratori espressivo-culturali. Il programma ha previsto anche gite in piscina, all’Acquapark, al maneggio, al mare, trekking in montagna e tanto altro.
Le attività si sono svolte presso la scuola primaria di Cascia, nel Comune di Reggello. Dal 2006 si è aggiunta anche la scuola materna.







Centri Estivi del Comune di Gambassi TermeDal 2008 la Delegazione Endas Firenze sud in collaborazione con il Comune di Gambassi Terme ha organizzato i Centri Estivi per la scuola dell’infanzia e primaria.
Durante i Centri Estivi, i ragazzi, seguiti da animatori specializzati, hanno preso parte ad attività ludico motorie, sportive e laboratori espressivo-culturali. Il programma ha previsto anche gite in piscina, al maneggio in collaborazione con l’Associazione Endas Eclipse, al mare e trekking in montagna, e tanto altro.
Soggiorni estivi residenzialiDal 2005 la Delegazione Endas Firenze sud, in ATS con l’Associazione Endas Vivarium Chianti Sport, organizza per tutti i quartieri di Firenze soggiorni residenziali estivi rivolti a ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 14 anni residenti nel comune di Firenze.
I soggiorni di 3 o 5 giorni si sono svolti al mare presso il “Villaggio Verve Versilia” e l’Ostello Turimar a Marina di Massa; in montagna sul monte Amiata, presso l’Hotel Toscana di Arcidosso e in collaborazione con il Consorzio Terre di Toscana ad Abbadia San Salvatore; e alla “La Corte della Miniera” nei pressi di Urbino.
Durante i soggiorni vengono proposte attività ludico-motorie, culturali, sportive e educative regalando ai ragazzi momenti di svago e al tempo stesso formativi.
Progetto Attività Motoria Adattata (AMA)Nel 2005, in collaborazione con la Società della Salute di Firenze, la Delegazione Endas Firenze sud partecipa ad un programma di attività motoria adattata alle specifiche alterazioni dello stato di salute soprattutto delle persone anziane, in situazioni di rischio pre-patologico, di condizioni anche dolorose e ricorrenti di riduzione delle capacità funzionali.
Progetto Corsi di nuoto per disabili e donne operate al senoDal 2001, in collaborazione con l’Associazione Endas Vivarium Chianti Sport, la Delegazione Endas Firenze sud ha avuti in affidamento dal Quartiere 3 di Firenze il servizio Corsi di nuoto per disabili, fisici e psichici e Corsi di nuoto per il recupero funzionale per donne operate al seno, presso la piscina di S.Marcellino.
Progetto Prevenzione Soprappeso nell’infanziaNel 2007 la Delegazione ENDAS Firenze Sud in collaborazione con l’Ospedale Pediatrico Meyer, l’Università di Firenze e il Comune di Greve in Chianti realizza una attività specifica rivolta ai ragazzi delle scuole elementari per prevenire il soprappeso e l’obesità nell’infanzia.
Gli operatori della Delegazione ENDAS Firenze Sud coinvolti hanno proposto a questo scopo una attività motoria specifica, che ha previsto la realizzazione di un programma di lavoro ludico-motorio aerobico e di momenti dedicati agli sport di squadra come ad esempio calcetto, pallavolo, pallamano, basket.
L’attività è stata realizzata presso il Palazzetto dello Sport “A. Frosali” e ha coinvolto i ragazzi delle classi IV e V elementare di Strada in Chianti.
Centro MinibasketNel 2005, in collaborazione con il Comune di Impruneta è nato un Centro di Mini basket. L’attività, svolta al Palazzetto dello Sport “A. Frosali” di Strada in Chianti fino a Giugno 2007, ha avuto lo scopo di fornire ai ragazzi gli schemi motori di base e i fondamenti per l’avviamento sportivo al gioco della pallacanestro, ma soprattutto quello di essere un momento formativo improntato alla conoscenza di nuovi gesti motori che andranno a migliorare le abilità motorie complessive.
Il corso è stato rivolto a bambini e ragazzi dai 4 ai 13 anni suddivisi in tre categorie:
Pulcini (dai 4 ai 7 anni);
Scoiattoli (dai 7 ai 9 anni);
Aquilotti (dai 9 ai 13 anni).
Il corso si è svolto da ottobre a maggio con due incontri settimanali durante i quali sono state realizzate sia attività per lo sviluppo motorio generale (sviluppo delle capacità condizionali e coordinative) che per lo sviluppo delle capacità sport-specifiche per la pallacanestro.
La professionalità specifica e l’esperienza degli istruttori ha permesso di sviluppare al meglio la proposta formativa dando la necessaria attenzione sia agli aspetti ludici e sportivi che a quelli pedagogici e di socializzazione.
Progetto sport e scuolaRealizzato nel 2005, questo progetto ha visto l’organizzazione di un laboratorio di psicomotricità rivolto ai bambini del secondo ciclo delle scuole elementari di Greve in Chianti, Strada in Chianti e San Polo.
Il progetto ha proposto l’insegnamento delle arti circensi come metodo ludico di apprendimento attivo, libero da dinamiche competitive con l’obiettivo di far prendere confidenza ai bambini con il proprio corpo, le proprie capacità e i propri limiti e allo stesso tempo con gli altri e con lo stare in gruppo.
Progetto PAASDal 2005 al 2007 la Delegazione ENDAS Firenze Sud ha gestito, in collaborazione con il Comune di Greve in Chianti, il punto PAAS presente all’interno della struttura del Palazzetto dello Sport “Alessio Frosali” di Strada in Chianti.
La rete dei PAAS è una rete territoriale di Punti per l’Accesso Assistito ai Servizi a internet nata nell’ambito del progetto e.toscana della Regione Toscana.
Il punto PAAS, nel quadro dello sviluppo della società dell’informazione e della conoscenza, offre un servizio gratuito verso i cittadini che hanno la possibilità di conoscere e utilizzare in modo assistito servizi telematici.
All’interno del PAAS i cittadini avevano a disposizione quattro postazioni dotate di collegamento internet e potevano contare su un operatore appositamente formato che assicurava la possibilità di utilizzare in modo assistito servizi telematici, di ricevere e inviare posta elettronica, di avere una assistenza di base per una navigazione in Internet sicura e consapevole.

Progetto Servizio Civile “TEMPO LIBERO E SPORT”

La Delegazione ENDAS Firenze Sud ha preso parte al progetto di Servizio Civile promosso da ENDAS nazionale dal titolo “ENDASport: la cultura del tempo libero e della salute”.
Il progetto prevede la nascita a livello territoriale di Centri di Informazione e Formazione con l’obiettivo di divulgare l’importanza dell’attività sportiva e motoria per la salute ed il benessere psico-fisico delle persone e in particolare dei disabili. L’attività fisica infatti, come dimostrato da molte ricerche, è fondamentale nella prevenzione di molte patologie ed è in grado di garantire molti benefici psicofisici e sanitari, contribuendo in modo significativo al miglioramento della qualità della vita.
I Centri di Informazione nascono inoltre con lo scopo di essere punti di riferimento per favorire la conoscenza da parte degli enti di promozione sportiva della nuova Disciplina delle Società Sportive e dei nuovi regimi fiscali e tributari previsti.
I Centri inoltre avranno anche il ruolo di informare gli sportivi sui vantaggi dell’affiliazione strutture riconosciute dal CONI e sulle principali iniziative e attività sportive dell’anno, nonché sui circoli e le società di riferimento per la disciplina scelta nelle vicinanze del luogo di residenza.
Il ruolo dei volontari del Servizio Civile nel progetto sarà quello di affiancare i tecnici, i dirigenti, il personale incaricato nella conduzione delle attività, di raccogliere il flusso di domande, razionalizzazione e predisporre con i tecnici le risposte e la documentazione informativa, tenere i contatti con le strutture esterne interessate al progetto, collaborare a organizzare manifestazioni sportive e culturali, tenere aggiornati i dati di frequenza degli utenti e fornire risposta agli interrogativi di soluzione più semplice.